PERCHE' NON UTILIZZARE I PESTICIDI

I

Vi invito a leggere un'interessante esperieza del "Dipartimento di Scienze Biologiche, Università di Pittsburgh, Pittsburgh, Pennsylvania 15260 USA
https://www.esajournals.org/doi/abs/10.1890/11-0189.1#cor1

Dove è stato dimostrato che l'uso dei normali fitofarmaci in commercio hanno portato a cambiamenti morfologici a specie sottoposte all'indagine (girini). "Questo è importante perché gli anfibi non servono solo come barometro della salute dell'ecosistema, ma anche come un indicatore di potenziali pericoli per le altre specie della catena alimentare, compresi gli esseri umani. "

Scienze Daily

Articolo riportato anche da: Green Report

NUOVO!!!! dalla Gran Bretagna: nuova ricerca sugli erbicidi a base di glifosato

Un articolo pubblicato sulla rivista  Environmental and Analytical Toxicologyâ mette in evidenza le ampie problematiche relative alla regolazione del pesticida glifosato. La ricerca rileva che le autorità hanno sottovalutato l'importanza della ricerca che mostra i difetti di nascita negli animali testati. Il lavoro mette, quindi, in discussione le conclusioni espresse dalle autorità e cio ¨ che il glifosato e il  Roundup  siano sicuri.

Secondo la ricerca della  Soil Association  il glifosato è regolarmente presente nei cereali in vendita in Gran Bretagna. I dati del monitoraggio dal 2009 al 2011 che appartengono al Governo stesso, mostrano sempre maggiore frequenza di glifosato nel pane. Una media del 24% dei campioni di pane conteneva glifosato nelle ultime indagini (2011).  «Siamo estremamente preoccupati per questi nuovi risultati che dimostrano un'ulteriore prova del danno causato dal glifosato. In vista del tempo terribile che si è avuto durante il periodo della raccolta di quest'anno, è ancora più probabile che i agricoltori abbiano usato il  Roundup  su colture di cereali », spiega Peter Melchett, il direttore politico della  Soil Association.

I normali lumachicidi in commercio in genere sono a base di Metaldeide. Questa sostanza anche se ammessa nelle coltivazioni bio  èaltamente tossica e pericolosa

ECCO PERCHE' PER ALLONTANARE LE LUMACHE DALL'ORTO E DAL GIARDINO BISOGNA ALLEARSI CON LA NATURA:


I normali lumachicidi (fitofarmaci) in commercio in genere sono a base di Metaldeide. Questa sostanza anche se ammessa nelle coltivazioni bio  èaltamente tossica e pericolosa non solo per le lumache, ma anche per gli animali che frequentano il giardino, ricci, uccelli, talpe, gatti e cani, sia se dovessero ingerire direttamente il prodotto, sia nel caso mangiassero le lumache intossicate.
Il prodotto agisce per ingestione e per contatto e dato che nella preparazione viene aggiunta della melassa e delle sostanze appetenti per gli animali, non attira solo le chiocciole ma anche gli animali domestici, che possono morire, infatti:


Bastano meno di 2 grammi di Metaldeide per provocare la morte di un cane di piccola taglia!
I lumachicidi oltretutto sono tossici anche per gli insetti utili come le coccinelle!


Il nostro ANTILUMACA  prodotto con una sostanza presente in natura, in grado di bloccarle senza ucciderle. In questo modo si avrà la possibilitàdi allontanarle senza provocare danni.